Ecoparco del Mediterraneo, parco divertimento naturale, laghi in campania, parco naturale bambini

Ecoparco del Mediterraneo

È uno dei più grandi parchi a vocazione turistico-sportiva in Italia esteso su oltre 30 ettari.
Un luogo dinamico, con una forte visione etica; che rispetta la Natura.

Cosa ti interessa approfondire?

I nostri valori

Mission
Vision
Sviluppo sostenibile
Iniziative imprenditoriali

I Servizi

Accoglienza
Young&School
Cerimonie
Business

L'impegno per l'ambiente

Analisi ambientali
Educazione Ambientale
Energie rinnovabili
Raccolta differenziata

I nostri riconoscimenti

Istituto Superiore di Sanità
Università degli
Studi di Napoli Federico II
The Istitute of Green Business
Club UNESCO - La Fabbrica nel Paesaggio

Collaborazioni Scientifiche

Seconda Università degli Studi di Napoli
Università degli
Studi di Napoli Federico II
Consiglio Nazionale
delle Ricerche
Ente Riserve Naturali R. Foce Volturno

La nostra storia

Come nasce l'EPM
Il progetto
Le architetture
La scommessa più grande

Dintorni da visitare

Castel Volturno
Campania
Shopping Tour
Siti UNESCO

Le Mascottes del Parco

Fata libellula Rossa
Big Bass
Eloise
Prince
Il Professor Nutria
Salsiccia

Educazione Ambientale

Vetro
Plastica
Carta
Indifferenziata
Alluminio
Organico

I nostri valori

Mission
Vision
Sviluppo sostenibile
Iniziative imprenditoriali

I Servizi

Accoglienza
Young&School
Cerimonie
Business

L'impegno per l'ambiente

Analisi ambientali
Educazione Ambientale
Energie rinnovabili
Raccolta differenziata

I nostri riconoscimenti

Istituto Superiore di Sanità
Università degli
Studi di Napoli Federico II
The Istitute of Green Business
UNESCO - La Fabbrica nel Paesaggio

Collaborazioni

Seconda Università degli Studi di Napoli
Università degli
Studi di Napoli Federico II
Consiglio Nazionale
delle Ricerche
Ente Riserve Naturali R. Foce Volturno

La nostra storia

Come nasce l'EPM
Il progetto
Le architetture
La scommessa più grande

Dintorni da visitare

Castel Volturno
Campania
Shopping Tour
Siti UNESCO

Le Mascottes del Parco

Fata libellula Rossa
Big Bass
Eloise
Prince
Il Professor Nutria
Salsiccia

Educazione Ambientale

Abbiamo immaginato che l'utilizzo delle nostre mascotte fosse il mezzo ideale per trasmettere informazioni e valori da condividere. In questo poster Ninfa, la Fatta Libellula Rossa, è una ragazza come tante che ci vengono a trovare qui all'Ecoparco! Lei rimane sbalordita se qualcuno alla domanda "Fai la raccolta differenziata?" risponde di NO! Infatti Ninfa passa parte della sua giornata all'aria aperta, a contatto con la Natura, per cui vive in diretto contatto i disaggi provocati da una raccolta non conforme al rispetto dell'ambiente.

Scarica il PDF

La raccolta della carta viene promossa da Eloise, la nostra testimonial del wellness. Lei è decisamente il personaggio che maggiormente cerca l'equilibrio tra le cose. Siccome la carta e il cartone sono, tra i diversi rifiuti, un bene ricavato direttamente dagli alberi, fonte di ossigeno e benessere, parte integrante del nostro ecosistema, lei è molto preoccupata per l'abuso che se ne fa di questo bene prezioso. Un adeguato riutilizzo della carta e cartone ci aiuterà ad affrontare un futuro sempre più incerto.

Scarica il PDF

Black Boss, diettro la sua corazza da duro, è particolarmente sensibile all'uso esponenziale che si fa del vetro e, soprattutto, ad un inadeguato riutilizzo di questo materiale. È bene ricordare infatti che il vetro è uno dei materiali più riciclabili perché le bottiglie ottenute attraverso il riciclo sono identiche a quelle prodotte ex novo. Se, invece, non viene recuperato, il vetro non è assolutamente biodegradabile, cioè non si decompone in natura e rimane per sempre sepolto in discarica.

Scarica il PDF

Vi presentiamo Salsiccia, la nostra bassottina, testimonial dell'Ambiente. Lei è tra i più grandi sostenitori della raccolta differenziata, sorvegliando attentamente i comportamenti dei visitatori. La fortissima diffusione della plastica è una delle maggiori emergenze ambientali del pianeta. Per questo motivo, Salsiccia invita tutti noi a NON utilizzare questo materiale, poiché resiste in natura anche per centinaia d'anni, costituendo una forma di spreco insostenibile. Se proprio lo dobbiamo usare allora ricordiamoci che gli imballaggi di plastica possono essere riciclati molte volte.

Scarica il PDF

Price è il nostro "mancato principino", sicuramente molto sportivo ma anche attento alla gestione dei rifiuti, soprattutto di tutti quelli indifferenziati. Parliamo di materiali unti e sporchi, di piatti e posate che NON vanno assolutamente riciclati nella carta. Inoltre, cd e dvd, giocattoli, fiori finti, sacchetti dell’aspirapolvere, spazzolini e videocassette devono finire direttamente nell’indifferenziata ossia nel cassonetto in cui rientrano tutti quei rifiuti che non possono essere riciclati. Ricordate inoltre che bicchieri, tazze e piatti di ceramica, se si rompono, non devono essere gettati nel vetro ma nell’indifferenziata in quanto si tratta di materiali che non è possibile riciclare.

Scarica il PDF

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipisci elit, sed eiusmod tempor incidunt ut labore et dolore magna aliqua. Ut enim ad minim veniam, quis nostrum exercitationem ullam corporis suscipit laboriosam, nisi ut aliquid ex ea commodi consequatur. Quis aute iure reprehenderit in voluptate velit esse cillum dolore eu fugiat nulla pariatur. Excepteur sint obcaecat cupiditat non proident, sunt in culpa qui officia deserunt mollit anim id est laborum.

Scarica il PDF

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipisci elit, sed eiusmod tempor incidunt ut labore et dolore magna aliqua. Ut enim ad minim veniam, quis nostrum exercitationem ullam corporis suscipit laboriosam, nisi ut aliquid ex ea commodi consequatur. Quis aute iure reprehenderit in voluptate velit esse cillum dolore eu fugiat nulla pariatur. Excepteur sint obcaecat cupiditat non proident, sunt in culpa qui officia deserunt mollit anim id est laborum.

Scarica il PDF

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipisci elit, sed eiusmod tempor incidunt ut labore et dolore magna aliqua. Ut enim ad minim veniam, quis nostrum exercitationem ullam corporis suscipit laboriosam, nisi ut aliquid ex ea commodi consequatur. Quis aute iure reprehenderit in voluptate velit esse cillum dolore eu fugiat nulla pariatur. Excepteur sint obcaecat cupiditat non proident, sunt in culpa qui officia deserunt mollit anim id est laborum.

Scarica il PDF

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipisci elit, sed eiusmod tempor incidunt ut labore et dolore magna aliqua. Ut enim ad minim veniam, quis nostrum exercitationem ullam corporis suscipit laboriosam, nisi ut aliquid ex ea commodi consequatur. Quis aute iure reprehenderit in voluptate velit esse cillum dolore eu fugiat nulla pariatur. Excepteur sint obcaecat cupiditat non proident, sunt in culpa qui officia deserunt mollit anim id est laborum.

Scarica il PDF

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipisci elit, sed eiusmod tempor incidunt ut labore et dolore magna aliqua. Ut enim ad minim veniam, quis nostrum exercitationem ullam corporis suscipit laboriosam, nisi ut aliquid ex ea commodi consequatur. Quis aute iure reprehenderit in voluptate velit esse cillum dolore eu fugiat nulla pariatur. Excepteur sint obcaecat cupiditat non proident, sunt in culpa qui officia deserunt mollit anim id est laborum.

Scarica il PDF

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipisci elit, sed eiusmod tempor incidunt ut labore et dolore magna aliqua. Ut enim ad minim veniam, quis nostrum exercitationem ullam corporis suscipit laboriosam, nisi ut aliquid ex ea commodi consequatur. Quis aute iure reprehenderit in voluptate velit esse cillum dolore eu fugiat nulla pariatur. Excepteur sint obcaecat cupiditat non proident, sunt in culpa qui officia deserunt mollit anim id est laborum.

Scarica il PDF

  

Accessi rapidi

   

 

 

Resta in contatto

Iscriviti alla Newsletter Scarica la nostra APP Ecoparco Richiedi la nostra Card
   

Ecoparco-guest

Utilizziamo i cookies tecnici per assicurarti la migliore esperienza nel nostro sito. Proseguendo nella navigazione di questo sito l'utente accetta l’uso dei Cookies tecnici.