Ecoparco del Mediterraneo, parco divertimento naturale, laghi in campania, parco naturale bambini

Dintorni da visitare - Pozzuoli

Anfiteatro Flavio di Pozzuoli

Anfiteatro Flavio di Pozzuoli

L'Anfiteatro Flavio fu voluto dall'Imperatore Vespasiano e al suo interno si svolgevano spettacoli teatrali, concerti musicali e l'immancabile lotta dei gladiatori. Durante il Medioevo l'Anfiteatro Flavio di Pozzuoli è rimasto sepolto dai detriti vulcanici che hanno conservato intatti i suoi sotterranei. Durante la visita potrete vedere i sistemi di catene e carrucole utilizzati per portare dai sotterranei all'arena le gabbie delle fiere contro cui lottavano i gladiatori.

Il vulcano Solfatara di Pozzuoli

Il vulcano Solfatara di Pozzuoli

La Solfatara di Pozzuoli è uno dei vulcani attivi più particolari del mondo e la sua presenza nei Campi Flegrei è di vitale importanza per tutta la zona intorno a Napoli. Il magma che ribolle sotto i "Campi Ardenti" trova sfogo proprio in questo vulcano, che tiene sotto controllo la pressione del gas sotterraneo. La Solfatara non ha il classico aspetto del vulcano: niente montagne appuntite con bocche fumanti, ma soltanto una distesa di terra molto calda, all'interno della quale si aprono laghi di fango in ebollizione.

Acropoli di Cuma

Acropoli di Cuma

Il rilievo su cui si colloca l'acropoli di Cuma è costituito verso nord e verso est da lave trachitiche precalderiche associate a brecce e scorie riferibili al "primo periodo flegreo", mentre il suo nucleo e la sua parte orientale e meridionale è caratterizzata da tufi gialli postcalderici del "secondo periodo flegreo", resti del vulcano primordiale dei Campi Flegrei.

Vuoi saperne di più sull'EPM?

  

Accessi rapidi

   

 

 

Resta in contatto

Iscriviti alla Newsletter Scarica la nostra APP Ecoparco Richiedi la nostra Card
   

Ecoparco-guest

Utilizziamo i cookies tecnici per assicurarti la migliore esperienza nel nostro sito. Proseguendo nella navigazione di questo sito l'utente accetta l’uso dei Cookies tecnici.